Camarda Vini

camarda vini

L’azienda vitivinicola Camarda nasce verso la fine degli anni 60 nel piccolo comune di Passopisciaro, provincia di Catania. La tenuta si trova nella frazione di Castiglione di Sicilia, ubicata tra le contrade Feudo di Mezzo e Porcaia, nelle prime pendici dell’Etna e la Valle dell’Alcantara ai piedi dei monti Nebrodi. La Valle dell’Alcantara si caratterizza da paesaggi unici di origine fluviale con una conseguenza di ricchezza di terroir invidiabile: la tenuta si caratterizza di terreni molto diversi tra loro ad un’altitudine di circa 650 mt sopra il livello del mare. Le vigne che sorgono in azienda sono tutte di origine autoctona, primo tra tutti il Nerello Mascalese e rare piante di Cappuccio, coltivato secondo le antiche tradizioni tramandate di padre in figlio. Le vigne sono coltivate con tecniche tradizionali a piede franco, alberello e a spalliera.

Le vigne vengono gelosamente curate seguendo solo metodi tradizionali e naturali. In vigna si lavora a mano, dalla potatura tra i filari, la legatura e la vendemmia, senza utilizzare macchinari invasivi, prodotti chimici ad eccezione di rame e zolfo per la prevenzione delle malattie più comuni. Anche in cantina il risultato della lavorazione è l’espressione più pura degli uvaggi che vengono lasciati fermentare spontaneamente con soli lieviti indigeni e nessuna filtrazione e chiarifica. Antiche fatiche contadine e passione smisurata per questo territorio di rara bellezza si fondono in una selezione di etichette uniche, dove svetta la Camarda, tripudio di sentori frutto dell’abbraccio dell’Etna con il territorio dell’Alcantara. Un viaggio in Sicilia senza fine, sorso dopo sorso.