Carrello

Il Carrello è vuoto, triste e solo

Continua lo Shopping

Giotto Bini - Serragghia Fanino Rosso 2018

€69,00

Regione: Sicilia (Pantelleria)

Vitigno: Catarratto e Pignatello

Gradazione: 13%

Abbinamento: Pesce, Carni Bianche

Il Serragghia Rosso Fanino proviene da un uvaggio tra un'uva bianca, quale il Cataratto e una rossa, ovvero il Pignatello. Le uve provengono interamente dalla contrada Serragghia, tutte impiantate ad alberello e coltivate senza alcun prodotto chimico o di sintesi. Il suolo vulcanico su cui poggiano le viti, e l'influsso marino dell'isola conferiscono al vino una salinità profonda e tridimensionale, vero e proprio punto di forza dei prodotti di Gabrio. In cantina, come in vigna, si prosegue senza alcun aiuto enologico ed infatti la fermentazione avviene con il solo intervento dei lieviti indigeni e senza l'aggiunta di solforosa in alcuna fase della vinificazione. L'affinamento avviene in anfore di terracotta interrate e ha durata di circa 7 mesi. Nessuna filtrazione né chiarifica prima dell'imbottigliamento.

Il vino Fanino Serragghia Rosso preannuncia già dal colore la sua originalità, mostrandosi in una veste tra il rosa e il rosso, velata poiché non subisce filtrazioni. Il naso è un tuffo nel mare dallo scoglio, iodio e vento si intrecciano all'apporto speziato e croccante fornito dal Pignatello, mentre subito dopo emergono i capperi sotto sale, tipici della macchia Pantesca. Il sorso è una emozionate scarica di sale e freschezza, sa essere quasi impalpabile ma così presente e lungo sia nel palato che nella memoria di chi lo beve. Un rosso che rosso non è, dalla duttilità gastronomica pressoché sconfinata. Istrionico ed inafferabile.

Giotto Bini - Serragghia Fanino Rosso 2018

€69,00

FAQ