Spedizione gratuita da 79,00 €

Vini Australiani

L’Australia rientra tra gli 8 maggiori produttori di vino al mondo, e nonostante lo sviluppo enologico sia recente, questa terra lontana ci regala emozioni imbottigliate e vini che stupiscono per carattere e beva, specialmente nel settore dei vini australiani naturali, che rispecchiano la filosofia genuina e attenta della loro popolazione.

La vite è sbarcata in Australia solo nell’800, secoli dopo le prime traversate oceaniche. Le prime barbatelle a raggiungere le terre australiane provenivano dal Sud Africa ed erano state esportate per la completa assenza, in Australia, di parassiti. Alla fine dell’800, tuttavia, la temuta fillossera attecchì pure i vitigni impiantati qui, ma con danni molto più contenuti rispetto all’Europa.

Fino agli anni ’50 i vini australiani erano prodotti in maniera massiccia e poco attenta alla qualità del prodotto. Per fortuna, negli ultimi trent’anni l’Australia si è fatta largo nel panorama enologico mondiale. Questo crescente successo è anche merito delle tecniche d’avanguardia che hanno permesso uno sviluppo qualitativo impressionante.

Se conosciamo e adoriamo l’Australia per i territori selvatici e ricchissimi di flora e fauna, forse fino ad ora ignoravamo che i terreni coltivati a vite si concentrano nel sud dell’isola. Per la precisione: VictoriaNew South Wales, e Australia Meridionale, quest’ultima la regione più importante del paese per la produzione di vini.

Il clima caldo, a tratti torrido, può essere motivo di complicazioni nella viticoltura. Per questo, i territori sopracitati sono così in auge: merito di un clima più mite. Alle terre del sud, si affianca anche una discreta produzione in Tasmania e nella parte sud-occidentale, intorno alla città di Perth.

L’Australia non possiede vitigni autoctoni, ma negli anni si è fatta ottima interprete di quelli importati, dove spiccano – senza dubbio – per il rosso il Syrah (qui chiamato Shiraz), l’uva che si è adattata meglio al terroir australiano. Di fianco allo Shiraz, troviamo Cabernet SauvignonGrenacheZinfandel e Pinot Nero. Per i vitigni a bacca bianca, i principali vitigni sono SultanaChardonnayRiesling e Moscato.

Tra le zone più importanti per la produzione di vini australiani c’è la Barossa Valley, parte dell’Australia Meridionale e patria di vini naturali e rigogliosi, come Mirror di Bink Wines, un rosso di uve Zinfandel che racconta il vino australiano a suon di freschezza e carattere.

Bink Wines - Mirror

Bink Wines - Mirror 2019

Australia

27.00

Bink Wines - Mirror 2019

Australia

27.00

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.