Spedizione gratuita da 79,00 €

Bressan

Bressan è la testimonianza di un territorio come il Friuli-Venezia Giulia ricco di storia e tradizioni. Sette generazioni al servizio della terra e alla creazione di vini naturali che testimoniano il territorio e processi effettuati manualmente.
Bressan

Bressan

Nel comune di Farra d’Isonzo, in provincia di Gorizia, cuore del Friuli-Venezia Giulia sorge l’azienda vitivinicola Bressan. Il territorio viene denominato “Collio”, che è letteralmente l’area geografica collinare tra Italia e Slovenia che si estende lungo il corso del fiume Isonzo. È una zona unica caratterizzata da dolci e verdeggianti pendii per poi aprirsi nella valle dell’Isonzo, protetta dalle Alpi Giulie e aperta a sud alle correnti calde del mare Adriatico. Sin dal VII secolo a.C. questo territorio è stato luogo di coltivazioni per il clima mite e la ricchezza del terreno. Questa combinazione geologica e climatica unita alla sapienza della famiglia Bressan ha saputo dare vita ad una unione tra terra e vigneron unica.

Il terroir dell’azienda Bressan si caratterizza di uno strato di ghiaia di circa 1 metro. La ghiaia è un terreno ottimale per la vite: obbliga le radici ad affondare in uno strato profondo per ricercare nutrimento e assorbe calore dal sole per rifletterlo la notte. Vignaioli da sette generazioni la cantina Bressan Mastri Vinai è considerata un’eccellenza mondiale per i suoi vini. Avviata nel 1726 da Giacomo Bressan la cantina ha saputo resistere a due conflitti mondiali e svariate dominazioni, fino a diventare grazie a Nereo Bressan negli anni 60 un faro per la creazione di grandi vini d’autore. Oggi viene gestita dal figlio Fulvio Bressan uomo di forte personalità e sconfinata passione per il territorio. L’azienda comprende circa 5000 viti e sono disposte in 20 ettari di terreno.

Fulvio interpreta il vino seguendo le scrupolose tradizioni che gli sono state tramandate dai suoi avi, unendo sapienza enologica con metodi anteriori, rinnegando le tecniche moderne di vinificazione. Il dramma della viticoltura moderna secondo Fulvio è ottenere il massimo con il minimo costo. In cantina ci si rifà sempre alla tradizione, anche se non si può definire biologica o biodinamica la produzione ne segue comunque la filosofia. Non vengono utilizzati prodotti chimici in vigna, la raccolta è manuale e i vini non sono chiarificati o filtrati. Persino l’etichettatura avviene manualmente, bottiglia per bottiglia. Secondo Fulvio Bressan per ottenere eccellenze enologiche bisogna dedicare tempo e passione, “dice quello che pensa e fa quello che dice”, restando uno dei rari superstiti con il coraggio di produrre vini veri.
Bressan - Pinot Nero

Bressan - Pinot Nero 2016

Venezia Giulia IGT

44.00

Bressan - Pinot Nero 2016

Venezia Giulia IGT

44.00
Bressan - Schioppettino

Bressan - Schioppettino 2016

Venezia Giulia IGT

44.00

Bressan - Schioppettino 2016

Venezia Giulia IGT

44.00
Bressan - Pinot Nero

Bressan - Pinot Nero 2016

Venezia Giulia IGT

44.00

Bressan - Pinot Nero 2016

Venezia Giulia IGT

44.00
Bressan - Schioppettino

Bressan - Schioppettino 2016

Venezia Giulia IGT

44.00

Bressan - Schioppettino 2016

Venezia Giulia IGT

44.00

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.