Solo vini Naturali, Artigianali Biodinamici e vini FIVI | Spedizione gratuita oltre 49€

Cotar

Čotar si trova nella parte ovest del Carso. Sostenibilità e rispetto della tradizione ne fanno un grande esempio di viticoltura sostenibile in Slovenia.

Ci troviamo nella zona del Carso, precisamente nel villaggio di Gorjansko. Čotar è un’azienda vitivinicola a conduzione familiare con una storia che inizia intorno agli anni ‘70. In quel periodo la famiglia gestiva un’osteria locale in cui venivano servite due etichette prodotte direttamente da loro: il Teran, rosso, e il Kraško belo, bianco. La prima parte della cantina, scavata nella roccia, fu realizzata nel 1974. Il successo e la passione per la viticoltura portano Branko Cotar a decidere di dedicarsi a tempo piena alla vita in vigna, buttando così le fondamenta di quello che è oggi l’azienda. La prima annata ufficiale in commercio è quella del 1988, imbottigliata nel 1990. Il Carso è un altopiano storicamente vocato alla produzione del vino. I terreni su cui si trovano le vigne si estendono su circa sette ettari e mezzo e si trovano su suoli particolari, caratterizzati dalla presenza di terre rosse composte da argilla e limo, sovrastanti substrati calcarei. Questi si trovano in corrispondenza delle così dette doline, avvallamenti fertili tipici della zona. Il microclima è mediterraneo, mitigato dalla presenza di venti che soffiano da sud e rinfrescato dalla Bora, che arriva dal Nord. La conduzione delle vigne è sempre stata caratterizzata da un approccio sostenibile, che valorizzasse le caratteristiche del territorio. Per questo le vigne sono trattate secondo i principi della biodinamica: niente chimica, corno letame e utilizzo di preparati biodinamici. In cantina si procede con vinificazioni attente e precise ma prive dell’utilizzo di coadiuvanti enologici. Man mano che si procede nelle varie fasi di produzione, il vino viene portato sempre più “in basso”, arrivando nelle parti più profonde della cantina. I vini sono caratterizzati da lunghe macerazioni sulle bucce la cui durata varia in base alle caratteristiche dell’annata. Le fermentazioni, spontanee, si svolgono nella parte sotterranea della cantina, in botti di legno. L’affinamento avviene all’interno di botti di rovere. L’affinamento in bottiglia si protrae un minimo di due anni per i bianchi e dai quattro ai cinque per i rossi. Le uve coltivate sono quelle tipiche del territorio: Vitovska, Malvasia Istriana, Sauvignon, Terran, Merlot e Cabernet Sauvignon.
Le etichette dei vini di Čotar presentano le impronte digitali di Branko e Vasja: un marchio di autenticità, del vino e dei suoi produttori.

Cotar - Vitovska

Cotar - Vitovska 2019

Slovenia

31.00

Cotar - Vitovska 2019

Slovenia

31.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.