Dluhe Grefty

dluhe grefty

Dluhe Grefty è una piccola realtà della Moravia Meridionale, la regione vitivinicola più importante della Repubblica Ceca. La Moravia Meridionale, localizzata sullo stesso 49° parallelo di Alsazia e Champagne, e la Boemia, sono due delle grandi zone vitivinicole in cui si è soliti dividere la Repubblica Ceca. La zona ha un potenziale vinicolo molto alto che ha iniziato il suo processo di valorizzazione intorno alla fine del XIX secolo ma avendo comunque tendenza a prediligere la quantità al posto della qualità. Produttori artigianali come Dluhe Grefty vogliono ribaltare questa attitudine. L’azienda, a conduzione familiare, si trova nel comune di Mutenice ed è gestita da Jaroslav Tesarík e sua moglie Pavlína. I due hanno iniziato a vendere le loro prime bottiglie nel 2015.

Negli ultimi anni il vino ceco si è imposto all’attenzione dei bevitori europei anche grazie ad aziende come Dluhe Grefty, che propongono prodotti di nicchia, ottenuti mediante lavorazioni artigianali. Tesarík e sua moglie Pavlína credono fortemente nel recupero dei metodi tradizionali di allevamento della vite, molto più sostenibili da un punto di vista ambientale rispetto alle tecniche basate sull’uso indiscriminato della chimica. Per questo motivo, i vigneti aziendali, che si estendono su 1,5 ettari divisi su otto diverse parcelle, vengono trattati esclusivamente con rame, zolfo e preparati vegetali, che proteggono le piante dall’insorgere di virus e patologie senza andare ad alterare il fragile equilibrio dell’ecosistema. Le viti si trovano su terreni caratterizzati dalla presenza di Loess e argilla.

Le uve coltivate dall’azienda sono per lo più varietà rare autoctone dimenticate, tra cui il Saint Laurent, il Portugieser, l’André, il Neronet e il Neuburger ma anche uve tipiche locali di origine internazionale. Le pratiche di cantina, pulite ed essenziali e basate sul concetto di non interventismo, restituiscono un vino vivo e vibrante, capace di raccontare tutte le sfumature della sua terra. Jaroslav e Pavlína amano accompagnare il vino nel suo sviluppo naturale, senza fare ricorso a tecniche invasive quali la chiarifica, la filtrazione e l’utilizzo di lieviti selezionati o di altri additivi ma effettuando solo fermentazioni spontanee e senza agire sul genuino processo di trasformazione del mosto in vino.
Dluhe Grefty - Rufus

Dluhè Grefty - Rufus 2019

24.00

Dluhè Grefty - Rufus 2019

24.00
Dluhe Grefty - Rubra Mixtura

Dluhè Grefty - Rubra Mixtura 2019

24.00

Dluhè Grefty - Rubra Mixtura 2019

24.00