BLACK FRIDAY: -20% su tutti i vini. CODICE: BFD20 | Spedizione gratuita oltre 49€

Skerk

Nel Carso triestino Sandi Skerk realizza vini di grande personalità, estremamente territoriali, esempi di finezza ed eleganza.

Skerk è un’azienda vitivinicola situata nel Carso triestino, a Prepotto. Nata come una realtà agricola in cui si allevava anche bestiame, nell’ultimo trentennio ha scelto di dedicarsi solo alla viticoltura.

Alla guida di questa piccola realtà troviamo Sandi Skerk, vignaiolo che ogni giorno lavora con fatica e passione per valorizzare al massimo un territorio così prestigioso ma difficile e impervio.

Skerk si colloca all’interno di uno splendido contesto naturale, con una grande vocazione per la viticoltura. Le vigne sono poco distanti dal mare e si trovano su colline dai versanti molto ripidi, a circa 250 metri di altitudine. Qui, per poter coltivare le vigne, sono stati realizzati dei terrazzamenti, detti “ronc”, in friulano, caratteristici del contesto paesaggistico. Il clima mite favorisce della forza temperatrice dell’Adriatico.

Le viti hanno un’esposizione perfetta, grazie alla quale godono della luce del sole tutto il giorno. I terreni hanno la classica conformazione del territorio del carso: formati da marna e arenaria in profondità, presentano in superficie la famosa terra rossa.

Le vigne si estendono su circa sette ettari vitati. Si pratica un tipo di agricoltura totalmente sostenibile, che non prevede l’utilizzo della chimica. Sono previste solo piccole quantità di zolfo e rame, secondo necessità. Tutte le pratiche, dalla potatura alla vendemmia, vengono effettuate manualmente e senza l’ausilio di mezzi meccanici.

Anche in cantina si opera con vinificazione conservative e rispettose della materia prima: il lavoro maggiore viene effettuato infatti in vigna, mentre in fase di vinificazione si cerca di intervenire il meno possibile.

Tutti i vini vengono realizzati previa vendemmia manuale delle uve e attenta selezione. I frutti vengono raccolti solo a completa maturazione.

Le fermentazioni avvengono spontaneamente, grazie alla presenza dei lieviti indigeni. Le prime fasi della vinificazione prevedono sempre macerazione delle uve a contatto delle bucce, in modo tale da permettere una maggiore estrazione della componente polifenolica e dare maggiore stabilità al vino.

Questo primo step ha la durata di circa un anno, durante il quale il vino sta a contatto con le sue fecce fini all’interno di tini di legno. La maturazione avviene poi in botti grandi, per circa un anno. Prima dell’imbottigliamento il vino riposa in acciaio, per l’ultima decantazione. Non si effettuano filtrazioni e non si chiarifica in alcun modo.

Le uve coltivate sono Malvasia, Vitovska e Terrano. Skerk inoltre produce un blend di uve locali chiamato Ograde.

Skerk - Vitovska

Skerk - Vitovska

Venezia Giulia IGT

33.00

Skerk - Vitovska

Venezia Giulia IGT

33.00
Skerk - Malvasia

Skerk - Malvazija

Venezia Giulia IGT

33.00

Skerk - Malvazija

Venezia Giulia IGT

33.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.