Spedizione gratuita oltre 49€

Yannick Meckert

Audacia, cabarbietà e tanto da dimostrare: i vini di Yannick rappresentano un’Alsazia forte e decisa, terra di vini realizzati in armonia con l’ambiente.
Yannick appartiene a una famiglia di produttori. Dopo alcune dispute circa la gestione delle vigne decide di mettersi in proprio e avviare la sua produzione di vino personale. Il suo passato è ricco di esperienze, sia in ambito ristorativo – ha lavorato infatti come sommelier a Copenaghen e Londra – che in ambito agricolo, grazie alla sua laurea in enologia presa a Baune e molte esperienze presso rinomati produttori oltralpe come Philipe Pacalet. La sua piccola azienda si trova a Obernai nell’area intorno a Rosheim, a nord dell’Alsazia. La prima produzione è stata nel 2019, anno in cui però il vino non ha soddisfatto le aspettative qualitative. Dalla 2020, invece, una produzione più consapevole ha permesso la realizzazione di vini con grande personalità e freschezza. Le vigne di estendono su circa due ettari: parte delle uve utilizzate per la realizzazione dei suoi vini viene acquistata dai négoce. Questo permette a Yannick di mantenere un determinato standard produttivo anche quando le annate non sono particolarmente favorevoli. Le vigne del Domaine si trovano su terreni caratterizzati dalla presenza di rocce arenarie sedimentarie vulcaniche e ardesie blu.  Le uve coltivate sono Auxerrois, Pinot Nero, Pint Grigio, Sylvaner, Riesling e Gewurztraminer. La produzione di Yannick è totalmente sostenibile: in vigna non vengono utilizzati né erbicidi né pesticidi di alcun genere. Tutte le pratiche vengono effettuate a mano e si cerca di interagire con le piante in modo tale da preservarne la qualità a favorirne salute e vitalità. Non si effettuano concimazioni, si pratica inerbimento totale, e si interviene con potature manuali il meno possibile. Gli unici trattamenti effettuati sono a base di rame, zolfo, fermenti lattici, argille e olii essenziali. Allora stesso modo in cantina non si procede mai con tecniche invasive che possano andare ad alterare la qualità della materia prima: la pigiatura viene ancora effettuata a piedi nudi. Le fermentazioni avvengono grazie alla presenza di lieviti indigeni e le macerazioni sono effettuate a grappolo intero e senza il controllo delle temperature. Dopo la fermentazione il vino matura secondo diverse tempistiche all’interno di botti di rovere e anfore. Prima dell’imbottigliamento il vino non subisce nessun processo di filtrazione o chiarificazione, in linea con la filosofia di una produzione sostenibile e autentica.
Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge

Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge 2020

Vin de France

22.00

Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge 2020

Vin de France

22.00
Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge

Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge 2020

Vin de France

22.00

Yannick Meckert - Deux Couleurs Rouge 2020

Vin de France

22.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.