Villa Job

villa job

L’azienda vitivinicola Villa Job sorge a Pozzuolo del Friuli, provincia di Udine, in Friuli-Venezia Giulia. La tenuta nasce per volere di Alessandro, ex ingegnere gestionale di Milano e la moglie Lavinia, marketing manager. La piccola e brillante realtà vitivinicola di soli 6,5 ettari di proprietà è sede delle vecchie vigne ereditate dal nonno di Alessandro e sono state concepite in un’ottica di pensiero sistemico e circolare che cerca di limitare gli sprechi e situazioni inquinanti per l’ambiente e la vigna. I vigneti della cantina Villa Job sorgono a circa 90 metri sopra il livello del mare, circondati da boschi e dal fiume Cormor su terreni complessi ricchi di sabbia, argilla, arenarie e marne. La biodiversità che si ottiene in vigna è straordinaria, infatti, Alessandro e Lavinia si preoccupano di salvaguardarla quotidianamente.

La tenuta opera esclusivamente a regime biologico e biodinamico nel pieno rispetto del territorio e delle tradizioni regionali. In vigna si lavora solo manualmente, senza utilizzare fitofarmaci o diserbi aggressivi che potrebbero intaccare e stressare le piante. Anche in cantina si prediligono lunghe macerazioni, fermentazioni spontanee con lieviti indigeni e nessuna filtrazione o chiarifica ai vini al momento dell’imbottigliamento. I vini sono raffreddati con l’acqua dell’antico pozzo della tenuta e lasciati riposare nella pace della cantina. Il profondo legame tra Villa Job e quindi i suoi proprietari Lavinia ed Alessandro lo si ritrova ad ogni sorso dei loro vini, prodotti con passione, cura e grande attenzione ai particolari. Delle vere e proprie etichette emozionali, personali e tutte con una storia da raccontare. Non vi resta che provarle e mettervi comodi!