Croci

croci

La tenuta vitivinicola Croci sorge sul colle di Monterosso, provincia di Piacenza. L’azienda, nata nel 1935, dopo 3 generazioni viene oggi gestita dai giovani fratelli Massimiliano e Giuseppe Croci, affiancati dal padre Ermano. Salendo lungo la Val d’Arda, nelle prime colline piacentine di fronte al borgo medievale di Castell’Arquato a 250 mt sopra il livello del mare Cantina Croci porta avanti una storia di tradizioni enologiche e rispetto verso la natura. La posizione della tenuta risulta particolarmente adatta alla coltivazione della vite per i raggi solari e il terroir. In 16 ettari coltivati, di cui 10 vitati, le parcelle di vite, allevate con tecnica a guyot piacentino, affondano le radici in un terroir di origine argilloso-calcarea, anticamente lambita dal mare milioni di anni fa.

Le specie vitate sono principalmente autoctone del territorio come la Malvasia di Candia e il Gutturnio. La tenuta opera esclusivamente a regime biologico: in vigna viene praticato l’inerbimento e non vengono utilizzate sostanze tossiche, diserbanti e concimi, per rispettare il territorio, la vite e i suoi cicli naturali. La vendemmia è effettuata a mano; il tempo tra la vendemmia e la pressatura è minimo, l’uva viene riposta in piccole casse e successivamente lavorata in modo artigianale per mantenere inalterate tutte le caratteristiche e le proprietà dell’uva. Massimiliano fin dal suo ingresso in azienda ha indirizzato la produzione verso vini di qualità, pur mantenendo tutta la tipicità dei vini piacentini, consapevole della necessità di rispettare ciò che questi terreni spontaneamente producano.

La valorizzazione e il rispetto del territorio sono al centro degli obbiettivi della azienda ed è per questo che si impegna nella continua ricerca, assecondando le differenti annate, selezionando le uve in base alle naturali caratteristiche e indirizzandole a differenti metodi di vinificazione e affinamento per poter dare vini spontanei, rintracciabili ed eccellenti; sia giovani, di facile e pronta beva sia maturi e più complessi.