Solo vini Naturali, Artigianali Biodinamici e vini FIVI | Spedizione gratuita oltre 49€

Cirelli

Francesco Cirelli nasce con la campagna nel sangue; non stupisce quindi che nel 2003 decida di dar vita alla sua azienda agricola gestita rigorosamente a regime biologico.

L’azienda agricola Cirelli nasce nel 2003 nel comune di Atri, in provincia di Teramo. Francesco Cirelli, gestore e vignaiolo di questa attività, racconta di come la campagna e la coltivazione dei terreni facciano parte del suo sangue e della sua vita fin dalla tenera età, motivo per il quale ha deciso di recuperare le tradizioni di famiglia e di rendere la campagna la sua vita.
La tenuta dove ha sede l’azienda è circondata oggi da circa 22 ettari di terreni, di cui circa sei vengono coltivati a vite mentre i restanti sono dedicati a ulivi, piante da frutta e allevamento di animali.

Questa ormai affermata realtà agricola e vinicola è situata in una zona collinare dell’abruzzese decisamente fortunata dal punto di vista climatico: qui si incontrano infatti i venti provenienti dalle vicine montagne e le brezze che soffiano dall’Adriatico – distante solo 8 km dalle vigne – generando un microclima perfetto per rilasciare negli uvaggi i sentori tipici del territorio.
Questa regione è caratterizzata da un terroir ricco di sedimenti e di varia composizione; il sottosuolo si rivela essere un insieme principalmente di argilla, ghiaia e calcare, elementi ideali per garantire nutrimento e fertilità alle viti. Francesco, insieme a sua moglie Michela, ha scelto di condurre tutta la sua attività seguendo i principi dell’agricoltura biologica in modo da preservare al meglio tutta l’unicità del territorio che circonda la sua proprietà e poter offrire così prodotti autentici e fedeli a quei sentori che ne rappresentano le espressioni tipiche.

Oltre a non utilizzare additivi chimici come diserbanti o fertilizzanti in vigna e a condurre le vendemmie quasi esclusivamente a mano, Francesco evita gli interventi esterni anche in cantina e svolge procedure antiche quanto la tradizione di fare il vino. Le vinificazioni qui, infatti, vengono per lo più svolte all’interno di anfore di terracotta con tempistiche dettate unicamente dall’annata e dalla maturazione degli uvaggi utilizzati.
L’azienda agricola Cirelli si concentra principalmente su uvaggi autoctoni a bacca bianca e a bacca nera come il Trebbiano d’Abruzzo, Montepulciano d’Abruzzo, per ottenere una produzione totale di bottiglie annua che si aggira attorno alle 26000 unità.

Azienda Agricola Cirelli - Trebbiano d'Abruzzo Anfora

Cirelli - Trebbiano d'Abruzzo Anfora

Trebbiano d'Abruzzo DOC

28.00

Cirelli - Trebbiano d'Abruzzo Anfora

Trebbiano d'Abruzzo DOC

28.00
Cirelli - Wines of Anarchy Rosè

Cirelli - Wines of Anarchy rosè

Abruzzo

12.00

Cirelli - Wines of Anarchy rosè

Abruzzo

12.00
Cirelli - Cerasuolo d’Abruzzo Anfora

Cirelli - Cerasuolo d'Abruzzo Anfora 2019

Cerasuolo d'Abruzzo DOC

26.00

Cirelli - Cerasuolo d'Abruzzo Anfora 2019

Cerasuolo d'Abruzzo DOC

26.00
Cirelli - Wine of Anarchy

Cirelli - Wines of Anarchy

Abruzzo

12.00

Cirelli - Wines of Anarchy

Abruzzo

12.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.