Spedizione gratuita da 79€

Magazine

Magazine / Ricette

Caponata alla siciliana: la ricetta facile

Claudia Concas 14 Luglio, 2022

POV: hai voglia di melanzane fritte e affogate nel sugo, ma fa troppo caldo per accendere il forno. Quest'estate, niente parmigiana. Però, aspetta... la Caponata alla Siciliana vale comunque come foodporn? Tuffati nel sugo e circondati di melanzane, verdure e foglie di basilico.

Come tutte le ricette della tradizione, anche la caponata alla siciliana conosce mille versioni che variano di famiglia in famiglia. Una cosa però è certa, potranno cambiare alcuni ingredienti e alcuni passaggi di preparazione, ma nella ricetta della caponata alla siciliana non possono mancare melanzane e pomodori, i simboli dell’estate! Ottima calda, ma perfetta anche a temperatura ambiente, la caponata alla siciliana, anche detta caponatina in alcune zone dell’isola, è perfetta come piatto unico vegetariano se accompagnata da crostoni di pane tostato. Può diventare anche un ricco contorno per piatti semplici a base di carne o di pesce. Come preparare la caponata alla siciliana? I passaggi di questa ricetta non sono complessi, ma come ogni cosa buona, anche questa preparazione richiede i giusti tempi di preparazione. Ecco la ricetta spiegata passo per passo!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

2 melanzane grandi
100 g di pomodorini
1 cipolla
2 coste di sedano
2 cucchiai di passata di pomodoro o concentrato di pomodoro
50 g di olive verdi
30 g di capperi
10 foglie di basilico
2 cucchiai di aceto di vino bianco
1 cucchiaino di zucchero
40 g di pinoli
Olio extravergine di oliva
Olio per friggere
Sale
Pepe

tagliate le melanzane
friggere le melanzane
Scolatele dall'olio
Per preparare la caponata alla siciliana dal classico sapore agrodolce, cominciate lavando tutte le verdure con cura. Tagliate a cubetti le melanzane. Cercate di tagliare le melanzane tutte della stessa dimensione. Questo per due motivi: per una questione visiva e per avere lo stesso tempo di cottura. Friggete le melanzane in abbondante olio per friggere fino a quando non saranno ambrate e croccanti. Poi scolatele dall’olio e sistematele su un foglio di carta assorbente.
rosolare cipolla tritata
unire passata di pomodoro
unire il sedano a rondelle
In una padella rosolate la cipolla tritata, poi unite la passata di pomodoro e lasciate insaporire per qualche minuto. Unite il sedano tagliato a rondelle e mescolate.
unire le olive
unire pomodori
aggiungere melanzane

Aggiungete ora le olive private del nocciolo, i capperi dissalati e i pomodorini tagliati a metà. Dopo un paio di minuti aggiungete le melanzane e mescolate. 

aggiungere zucchero-sale
aggiungere i pinoli
scontorno

Unite lo zucchero, l’aceto e regolate di sale e di pepe. Fate cuocere per 3-4 minuti. Prima di servire aggiungete il basilico e i pinoli tostati per dare la parte croccante.

Eccolo: il tuo mare di colori è servito. Consigliamo di proteggersi con un bavaglio prima di tuffi e acrobazie. Per il resto, buona immersione 😉

Abbiniamo alla Caponata alla Siciliana Alnus, un Rosato prodotto alle pendici dell’Etna, fresco e… vulcanico.

 

I Custodi delle Vigne dell'Etna - Allnus

I Custodi delle Vigne dell’Etna – Alnus 2019

Etna DOC

20.00

I Custodi delle Vigne dell’Etna – Alnus 2019

Etna DOC

20.00

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.