Spedizione gratuita oltre 49€

Magazine

Magazine / Ricette

Torta salata genovese: la ricetta facile

Carlotta Peso 15 Settembre, 2022

POV: hai sbagliato barattolo nel banco frigo e, anziché con la ricotta che avrebbe dovuto condirti la pasta, ti ritrovi con un formaggio genovese di cui non riesci neanche a immaginare la pronuncia.

Ci sono ricette che affondano le loro radici nella tradizione culinaria di una regione, diventandone simbolo che oltrepassa le generazioni per arrivare, così com’è, fino ai giorni nostri. La torta salata genovese ne è un vivido esempio. Nota generalmente come Torta Pasqualina, in realtà da quest’ultima differisce di qualche passaggio: consideriamo la nostra torta salata a base di spinaci e prescinsêua una variante egualmente ricca e gustosa, ma leggermente più semplice rispetto a sua sorella (quasi gemella). Insomma, i genovesi hanno pensato proprio a tutti! Perciò, se la cucina ligure ti affascina e le torte salate ti stuzzicano il palato, ecco i passaggi da seguire per preparare una squisita torta salata genovese, un piatto immancabile per una ricetta tutta vegetariana!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1 Rotolo di pasta sfoglia (rotondo o rettangolare, a vostra preferenza)
500 gr di spinaci freschi
40 grammi di parmigiano grattugiato
3 uova
250 gr. di prescinsêua fresca
1 Cipolla
Sale
Pepe
Olio e.v.o.
Maggiorana

cipolla
spinaci-crudi
versa-spinaci
Iniziate lavando con cura gli spinaci e asciugandoli con uno scottex. 1. Sminuzzate la cipolla e mettetela a soffriggere con un filo d’olio in una padella antiaderente. 2. Aggiungete gli spinaci ben asciutti con un pizzico di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti. 3. Una volta cotti e raffreddati, travasate gli spinaci in una terrina capiente.
aggiunta parmig
aggiunta presci
aggiunta-uovo
A questo punto, avendo cura di mescolare ogni ingrediente con cura, aggiungete il parmigiano (4.), la prescinsêua (5.) e un uovo intero (6.).
mischia-composto
stendi-pasta
composto-nella-pasta
7. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto uniforme. 8. A questo punto, stendete la sfoglia facendo attenzione a non renderla troppo sottile. Prendete una tortiera a nastro e adagiate al suo interno il vostro rotolo di sfoglia. 9. Riempite quindi la sfoglia con l’impasto.
spazio-uovo
uovo-nella-teglia-dall_alto
taglia-a-fette
10. Una volta livellato l’impasto, create sulla sua superficie una “fossetta”. 11. Aprite un uovo e versatelo intero all’interno dello spazio appena creato. Chiudete la torta con i lembi di pasta sfoglia in eccesso e spennellate con un filo d’olio. Cuocete nel forno ventilato per circa 40 minuti a 180 gradi. 12. Una volta terminata la cottura, lasciate raffreddare la torta e tagliatela a fette.

La prescinsêua è diventata la tua nuova migliore amica e stai già programmando il tuo prossimo weekend fuori porta... in Liguria ovviamente.

Alla torta salata genovese abbiniamo un calice di Per Daniel, vino rifermentato della cantina ligure La Ricolla. I profumi e la freschezza di questa bollicina, infatti, esaltano la spalla acida della prescinsêua!
La Ricolla - Per Daniel Fu**ing Bubbles

La Ricolla – Per Daniel 2020

Colline del Genovesato IGT

18.00

La Ricolla – Per Daniel 2020

Colline del Genovesato IGT

18.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.