Spedizione gratuita da 79,00 €

Domaine Kleinknecht - Orange is the New White 2020

Domaine Kleinknecht

25,00 €
Disponibile

Orange is the New White è un pet-nat orange che si caratterizza con sentori unici ed una beva minerale straordinaria. È perfetto per accompagnare ricette speziate, aperitivi o formaggi erborinati.

Spedizione gratuita per ordini oltre 79,00 €

Acquista subito e ricevi l'ordine entro 48 ore

Note di degustazione e abbinamenti

Il vino bianco macerato pet-nat Orange is the New White di tenuta Kleinknecht viene ottenuto con uve a bacca bianca. L’azienda agricola e vinicola di André Kleinknecht porta avanti da quasi trent’anni le tradizioni enologiche alsaziane rispettando il territorio con produzioni a zero impatto ambientale. Orange is the New White viene ottenuto con un blend di uve autoctone a bacca bianca. Le parcelle di vite affondando le radici in un terroir molto variegato, caratterizzato da pendii scoscesi ed un terreno ricco di minerali. In prevalenza nei tre Domaine principali troviamo presenza di marne, calcare e componenti argillose. Le viti sono esposte perfettamente a sud. L’azienda decide di intraprendere un percorso di conversione a biologico dal 1998, ufficializzato dalla certificazione nel 2004. In vigna come in cantina si lavora esclusivamente in modo semplice e naturale, così come facevano i contadini di una volta. Tra i filari non si usano prodotti chimici, diserbati o fitofarmaci invasivi. I prodotti della cantina sono frutto di lunghe fermentazioni con lieviti selvaggi e nessuna operazione di filtraggio o chiarifica. Le uve destinate alla creazione di Orange is the New White vengono vendemmiate a mano e lasciate fermentare spontaneamente con soli lieviti indigeni. Il mosto macera per oltre 3 settimane sulle bucce per estrarre il più possibile colore e sentori. Il vino viene lasciato affinare in acciaio. Una volta imbottigliato il vino rifermenta in bottiglia. Al calice Orange is the New White si presenta al calice di color giallo ambrato con intense sfumature aranciate. Al naso il bouquet è un tripudio di frutta disidratata, esotica e sciroppata; spiccano le note salmastre e di idrocarburi. All’assaggio troviamo un pet-nat sapido, piacevolmente acidulo, gustoso e con una beva che saprà catturarvi. Consigliamo di abbinare Orange is the New White con pietanze della cucina vegetariana, cibi speziati, formaggi erborinati e grigliate di pesce. Provatelo con un curry di gamberi accompagnato da riso thai.

Formaggi
Pesce
Caratteristiche
Affinamento Acciaio
Alcol 13%
Annata 2020
Brand Domaine Kleinknecht
Elegance index
Formato 0,75L
Pop index
Provenienza Francia
Temperatura di servizio 10-12
Tipologia Rifermentato
Vitigni A bacca bianca

Cantina

Domaine Kleinknecht

André Kleinknecht proprietario e vigneron dell’omonima tenuta coltiva e vinifica nel totale rispetto del territorio, riportando nei suoi vini la struttura e i sentori del territorio alsaziano.

Scopri di più

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.