BLACK FRIDAY: -20% su tutti i vini. CODICE: BFD20 | Spedizione gratuita oltre 49€

Ancarani - Indigeno 2020

2020

Ancarani

14,00 €
Disponibile

Indigeno è un rifermentato in bottiglia caratterizzato da una spiccata nota sapida. Profumato e allegro è perfetto da stappare all’ora dell’aperitivo con degli sfiziosi stuzzichini salati o un tagliere i salumi Emiliani.

Spedizione gratuita per ordini oltre 49,00 €

Acquista subito e ricevi l'ordine entro 48 ore

Note di degustazione e abbinamenti

Il vino bianco rifermentato Indigeno di cantina Ancarani viene prodotto con uve a bacca bianca autoctone del territorio. L’azienda vitivinicola Ancarani nasce negli anni 30 ad opera del nonno dell’attuale proprietario Claudio. Oggi viene portata avanti la stessa passione e tecniche antiche che sono state tramandate nel rispetto della natura e del territorio. Le uve che compongono Indigeno sono uvaggi autoctoni a bacca bianca dell’Emilia-Romagna. I vigneti sorgono ad Oriolo dei Fichi, in provincia di Faenza, zona collinare a circa 75 mt sopra il livello del mare. Le parcelle di vite affondano le radici in un terroir di origine limosa con presenza di argille rosse ed esposte a nord-ovest. La tenuta opera a pieno regime biologico nel rispetto della natura. In vigna le piante sono curate solo a scopo preventivo senza l’uso di diserbanti o prodotti chimici. Le lavorazioni avvengono solo manualmente. Anche in cantina la produzione dei vini non subisce interventi invasivi, nessuna filtrazione o chiarificazione. Le uve destinate alla vinificazione di Indigeno vengono vendemmiate manualmente e selezionate con un leggero anticipo rispetto alla piena maturazione che avviene gli ultimi giorni di agosto. Segue una diraspatura e pressatura soffice delle uve. Il mosto macera per due mesi su fermenti naturali. Il vino affina in vasche di cemento. Al momento dell’imbottigliamento viene aggiunta una quantità di mosto prelevato da una precedente vendemmia per la rifermentazione in bottiglia. Non viene fatta alcuna sboccatura al vino e la rifermentazione avviene sur lie. Al calice Indigeno si presenta di color giallo tenue. Al naso il bouquet si esprime con sentori di agrumi, fiori d’acacia e sentori di crosta di pane. All’assaggio troviamo un vino sapido e piacevolmente acido, dovuto alla totale assenza di zuccheri. Un vino agile e rinfrescante che con l’invecchiamento ammorbidisce i suoi sentori. Consigliamo di abbinare Indigeno con pietanze a base di salumi, formaggi freschi, carni bianche in umido o la pizza. Ottimo con l’aperitivo accompagnato da sfiziosi stuzzichini.

Aperitivi e Antipasti
Aperitivi e Antipasti
Sushi e Crudi di Pesce
Sushi e Crudi di Pesce
Caratteristiche
Affinamento Cemento
Alcol 11%
Annata 2020
Brand Ancarani
Elegance index
Formato 0,75L
Pop index
Temperatura di servizio 6-8
Tipologia Rifermentato
Vitigni A bacca bianca
Provenienza Emilia Romagna

Cantina

Ancarani

Nel cuore dell’Emilia-Romagna, in provincia di Faenza sorge la tenuta Ancarani nel 1934. Claudio, porta avanti le tradizioni della famiglia producendo vini biologici dai sentori unici.

Scopri di più
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.