Solo vini Naturali, Artigianali Biodinamici e vini FIVI | Spedizione gratuita oltre 49€

Magazine

Magazine / Ricette

Scopri la ricetta del pollo al curry facile e veloce

Claudia Concas 8 Giugno, 2022

POV: dopo dieci lunghi giorni, finalmente sei tornata a sentire gli odori. Tamburelli con le dita sul tavolo e aspetti di capire che cosa hai voglia di cucinare. Dev’essere un piatto semplice e allo stesso tempo ricco di tutti quei sapori che non vedi l’ora di riscoprire. D’un tratto, ti si illuminano gli occhi: prendi un pezzo di carta e inizi a scrivere.

Speziato, morbido e dall’aroma intenso, il pollo al curry è il piatti indiano che ha conquistato tutte le cucine del mondo, scopri come prepararlo.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 500 g di pollo (petto o sovracosce)
  • 80 g di yogurt
  • 2 cucchiai di curry
  • 1 cipolla bionda
  • 20 g di zenzero fresco
  • 2 spicchi d’aglio
  • Peperoncino
  • 1 ciuffo di prezzemolo o coriandolo
  • Olio di sesamo
  • Sale
  • Pepe

 

PREPARAZIONE

Troppo spesso confuso con un piatto della cucina cinese, il pollo al curry ha in realtà origini indiane. Si tratta infatti di una delle preparazioni più rappresentative di questa terra meravigliosa che profuma di spezie proprio come tutte le sue pietanze.

Il curry, che comunemente viene pensato come un ingrediente, è in realtà una miscela di spezie che in India viene chiamata Garam Masala. Si prepara tostando le spezie e poi frullandole fino ad ottenere una polvere adatta a insaporire le ricette. Il curry usato per il pollo può variare a seconda dei gusti. Potrete prendere un curry già pronto o prepararlo con pepe di Caienna, paprika dolce o affumicata, curcuma, cannella, semi di coriandolo o quello che preferite. La ricetta del pollo al curry è molto semplice da realizzare e in pochi passaggi avrete un piatto unico saporito e aromatico. Potrete scegliere se preparare una versione di pollo al curry piccante unendo un peperoncino di alta intensità o di avere un pollo al curry più delicato senza quel sentore di piccantezza. Una delle cose fondamentali per un pollo al curry cremoso è sicuramente lo yogurt che dovrà ovviamente non essere dolce, usate quello greco o quello intero. A raccogliere la salsa del pollo al curry non potrà mancare un riso basmati bianco o semplicemente aromatizzato ai chiodi di garofano. Ecco come preparare il pollo al curry passo per passo.

 

1 Per prima cosa, per preparare il pollo al curry, tagliate il pollo a cubetti. Marinate il pollo con poco olio di sesamo, pepe e poco curry. 2 Nel frattempo tritate molto finemente la cipolla e l’aglio. Grattugiate lo zenzero. 3 In una padella antiaderente scaldate un filo d’olio e rosolate cipolla, aglio e zenzero. Questo è il momento di aggiungere anche il peperoncino per un pollo al curry più o meno piccante.

 

aggiungi curry
mescolate pollo
Coprire con Acqua

4 Dopo qualche minuto aggiungete il curry al soffritto, in questo modo le spezie rilasceranno tutto il loro sapore e il loro aroma. 5 Mescolate e aggiungete il pollo. Fate rosolare la carne su tutti i lati.
6 Coprite il pollo con acqua e regolate di pepe.

 

Aggiungere Yogurt

7 Fate cuocere il pollo per 20 minuti circa, poi spegnete il fuoco e unite lo yogurt. Mescolate molto bene e aggiungete il prezzemolo tritato. 8 Servite il pollo al curry con la sua salsa accompagnato dal riso basmati.

Per godere al meglio di questa ricetta speziata e dai sentori orientaleggianti, abbina una bottiglia di N10 di VNA.

Un vino spensierato e dissetante, dalla facilità di beva semplicemente contagiosa!

 

VNA - Maradona

VNA – N10

Lombardia

17.00

VNA – N10

Lombardia

17.00

Il momento che aspettavi è finalmente arrivato: un’esplosione di sapori che emoziona il palato e ti regala un sorriso per tutta la durata del pasto. Ben fatto!

Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.