Solo vini Naturali, Artigianali Biodinamici e vini FIVI | Spedizione gratuita oltre 49€

Magazine

Magazine / Viaggia

5 produttori imperdibili di vini naturali: Chianti

Alice Carpi 2 Gennaio, 2023

Mentre tutti conosciamo il fiasco di Chianti toscano, il famoso vino rosso toscano simbolo di un’intera regione, ciò che spesso ci dimentichiamo è che Chianti è, in primis, il nome di una splendida regione collinare nel cuore della Toscana. Tra dolci pendii, viali alberati e antichi poderi, le colline del Chianti ospitano tutto l’anno visitatori dal mondo, innamorati dei tramonti toscani tanto quanto dei vini che si producono in questa zona.

La regione del Chianti si espande su ben 6 province toscane: Firenze, Siena, Arezzo, Pisa, Pistoia e Prato. Le uve coltivate in questa zona sono in prevalenza quelle di Sangiovese, il vitigno principe del Chianti. A permettere di riconoscere il vino rosso Chianti in tutto il mondo, oltre al nome, ci pensa il suo simbolo: un gallo nero simbolo del Consorzio dal 1924.

Scopriamo insieme 5 produttori di vini naturali del Chianti, imperdibili e unici, ognuno con le proprie sfumature territoriali.

1. Pàcina

In un antico monastero sulle colline del Chianti sorge un’azienda agricola che è leggenda nel mondo dei vini naturali toscani: Pacina. Siamo in provincia di Siena, tra il Chianti Classico e il Chianti Colli Senesi. Qui, in un territorio di indiscutibile bellezza, circondata da vigneti e uliveti, la famiglia Tiezzi gestisce da oltre vent’anni la cantina, curando le vigne secondo agricoltura biologica e portando avanti approcci il più possibile artigianali in cantina. Giovanna Tiezzi e Stefano Borsa insieme con i figli portano avanti un prezioso lavoro di squadra che rende i vini naturali firmati Pacina vero tesoro inestimabile, simbolo di una Toscana da bere e d’amare.

Curiosità: la prima bottiglia firmata Pàcina è uscita nel 1987, e già allora l’etichetta era quella usata oggi: verde, con il disegno della tenuta, in carta riciclata.

 

2. Buondonno

Che i vini naturali toscani firmati da Buondonno siano una delle eccellenze toscane, si sa ormai da anni; che a ogni apertura di bottiglia ci si possa stupire, lo si capisce solo con il tempo (e con qualche consiglio ben dato). Questa cantina famosa per una meravigliosa produzione di Chianti Classico non smette di stupire coloro che hanno la fortuna di scoprirne i preziosi nettari. Ci troviamo in una valle immersa nei boschi e nei vigneti, un vero luogo incantato dove dal 1989 Gabriele Buondonno e Valeria Sodano producono vini territoriali e artigianali con sede presso Castellina in Chianti. Oggi i due coniugi lavorano circa 12 ettari, coltivati secondo agricoltura biologica (sono stati tra i primi della regione) con diverse varietà d’uva, ma la regina rimane l’uva Sangiovese.

Curiosità: Gabriele Buondonno e Valeria Sodano sono due napoletani veraci che si sono innamorati della Toscana e hanno fatto del chiantigiano la loro casa.

 

3. Podere Le Boncie

Una donna incredibile colei che timona questa piccola cantina artigianale presso Castelnuovo Berardenga, a sud della zona del Chianti Classico. Stiamo parlando di Giovanna Morganti, figlia d’arte di Enzo Morganti, enologo di fama negli anni ’60. Giovanna non solo ha saputo tenere sulle spalle il peso di una grande eredità, ma ha saputo renderla propria e trasformarla in un realtà assolutamente unica. Coltiva le sue viti ad alberello su suoli pietrosi e limosi che conferiscono alle uve caratteristiche uniche di eleganza e finezza. Il suo vitigno preferito è senza dubbio il Sangiovese, che coltiva su un terreno di 4 ettari per la creazione di due sole etichette, entrambe eccezionali.

Curiosità: Le Boncie non appartiene più alla DOCG del Chianti Classico, Giovanna ha preferito entrare nella Sangiovese Classico per portare il valore del vitigno ai livelli più alti possibile e lanciando anche un messaggio di controtendenza nei confronti di una denominazione troppo spesso abusata e soggetta a viticoltura intensiva.

 

4. Podere Casaccia

Un ottimo simbolo del Chianti Classico dei Colli Fiorentini è il vino rosso di Podere Casaccia, una vera chicca dalla beva eccezionale e dal lungo affinamento (4 anni in botte di rovere!). Ci troviamo a Scandicci, a pochi passi da Firenze. Qui, Roberto Moretti e Lucia Mori gestiscono dal 1999 4.5 ettari vitati in collina. I due coniugi lavorano vitigni autoctoni dalla produttività ridotta, gestendo le proprie vigne secondo basse rese e approcci agricoli di tipo biodinamico. Attentissimi anche in cantina, al fianco dei vini prodotti da uve locali recuperate, producono dai migliori Grappoli di Sangivoese un Chianti naturale in tutta la sua filiera, tannico e speziato.

Curiosità: Podere Casaccia è conosciuto anche con il nome di Sine Felle, un timbro ex libris, datato 1500, ritrovato in fase di ristrutturazione e mai dimenticato. Tutti i vini prodotti dalla cantina ne portano stampato il suo timbro in etichetta, che significa letteralmente “senza amarezza”.

 

5. Montesecondo

Nel cuore della denominazione del Chianti Classico DOCG, presso San Casciano in Val di Pesa, sorgono le viti di un’azienda che dagli anni ’90 porta avanti un’agricoltura sostenibile e fortemente territoriale. Dopo un periodo americano Silvio Messana torna tra i filari in cui è cresciuto e cambia le sorti di un’intera produzione agricola. Oggi le vigne si estendono su 17 ettari e la produzione segue i dettami dell’agricoltura biodinamica. Il simbolo dell’azienda è il rospo, animale simbolo di una vegetazione incontaminata e rigogliosa. I vini naturali del Chianti di Montesecondo, d’altronde, sono così: ci trasformano nella versione migliore di noi stessi al primo assaggio (o forse dovremmo dire, al primo bacio).

Curiosità: Silvio Messana a New York faceva il jazzista. Prova vivente che la musica e il vino camminano su due binari che muovono nella stessa direzione, quella dell’emozione.

 

Acquista i migliori vini naturali toscani su Florwine.com

 

Montesecondo - Chianti Classico

Montesecondo - Chianti Classico

Toscana IGT

23.00

Montesecondo - Chianti Classico

Toscana IGT

23.00
Buondonno - Chianti Classico Riserva

Buondonno - Chianti Classico Riserva 2019

Chianti Classico Riserva DOCG

26.00

Buondonno - Chianti Classico Riserva 2019

Chianti Classico Riserva DOCG

26.00
Buondonno - Chianti Classico

Buondonno - Chianti Classico 2019

Chianti Classico DOCG

18.00

Buondonno - Chianti Classico 2019

Chianti Classico DOCG

18.00
Podere Le Boncie - 5

Podere Le Boncie - 5 Toscana IGT

Toscana IGT

25.00

Podere Le Boncie - 5 Toscana IGT

Toscana IGT

25.00
Podere Le Boncie - Le Trame

Podere Le Boncie - Le Trame 2019

Toscana IGT

48.00

Podere Le Boncie - Le Trame 2019

Toscana IGT

48.00
Pacina - Pacina Rosso

Pacina - Pacina Rosso 2015

Toscana IGT

20.00

Pacina - Pacina Rosso 2015

Toscana IGT

20.00
Podere Casaccia - Sine Felle Riserva

Podere Casaccia - Sine Felle Chianti Riserva 2017

Chianti Colli Fiorentini DOCG

32.00

Podere Casaccia - Sine Felle Chianti Riserva 2017

Chianti Colli Fiorentini DOCG

32.00
Pacina - Donesco Rosso

Pacina - Donesco Rosso 2018

Toscana IGT

14.00

Pacina - Donesco Rosso 2018

Toscana IGT

14.00
Prodotti nel carrello

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.