Asotom - Asotom 2013

ASOTOM

Video: ASOTOM
32.00
Disponibile

Asotom è il vino più rappresentativo della tenuta, ottenuto con uve autoctone a bacca rossa e affinato per 48 mesi in botte si esprime con note di fiori rossi e sottobosco, tannico e perfettamente equilibrato.

Spedizione gratuita per ordini oltre 79,00 €

Acquista subito e ricevi l'ordine entro 48 ore

Note di degustazione e abbinamenti

Asotom è il vino rosso più rappresentativo dell’omonima cantina ottenuto da uve autoctone a bacca rossa. La cantina Asotom nasce nell’Alessandrino con l’idea di allontanarsi dai percorsi enoturistici più battuti per ricercare nuove prospettive di produzione e dedicarsi al vino biologico, fatto come una volta. Questo vino viene prodotto esclusivamente con uve a bacca rossa autoctone, dalla vigna denominata Claudia Shiffer, come ama chiamarla il vigneron Tommaso. Claudia è la vigna più longeva della tenuta, di ben 70 anni, e gode di un’esposizione a est e con un’altitudine di circa 260 metri sopra il livello del mare. Il terreno su cui affondano le radici le vigne della tenuta Asotom è di tipo argilloso – limoso, con un ricco ecosistema e macronutrienti, costantemente arricchito grazie alle tecniche agricole del tutto naturali che la tenuta segue. Le uve vengono vendemmiate manualmente, la terza settimana di settembre con l’utilizzo di vecchie ceste dei nonni del produttore. La fermentazione avviene spontaneamente in tino di legno da 25 ettolitri dai 45 ai 100 giorni a contatto con le bucce senza controllo della temperatura in fermentazione. Il vino affina in barili di legno di Slavonia, zona della Jugoslavia rinomata per la produzione di botti, per un periodo di tempo che va dai tre ai quattro anni. Asotom come tutti i vini della cantina che affinano per più di un anno subisce un passaggio intermedio della durata di un inverno in contenitori di acciaio per ottenere un maggiore illimpidimento. È un vino naturale certificato con vigne biologiche che riscopre la tradizione contadina del territorio. È sicuramente il vino più rappresentativo e complesso dell’azienda. Asotom al calice si presenta con un bel color rosso rubino intenso. Al naso il bouquet si esprime con sentori di fiori rossi, frutti rossi, pepe verde, liquirizia e sottobosco. Al palato risulta un vino minerale e speziato, perfettamente strutturato e con una buona corrispondenza naso bocca. Consigliamo di abbinare Asotom con ricchi piatti della tradizione piemontese, salumi, carni arrosto, stufati e brasati.

Caratteristiche
Affinamento Legno Botte Grande
Alcol 14%
Annata 2013
Brand ASOTOM
Elegance index
Formato 0,75L
Pop index
Provenienza Piemonte
Temperatura di servizio 16-18
Tipologia Rosso
Vitigni Autoctoni a bacca nera

Cantina

ASOTOM

Tommaso Gallina vigneron autodidatta ed ex geometra dà vita nel 2004 alla tenuta Asotom a Castelletto Merli, provincia di Alessandria in Piemonte.

Scopri di più

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.