Spedizione gratuita da 79,00 €

Daniele Ricci - Giallo di Costa

Daniele Ricci

30,00 €
Disponibile

Giallo di Costa è un orange wine unico e intenso, ottenuto da uve piemontesi di 20 anni ha un colore arancio brillante. Si distingue per le sue note agrumate e di frutta candita. Perfetto per l’aperitivo da non sottovalutare con il crudo toscano.

Spedizione gratuita per ordini oltre 79,00 €

Acquista subito e ricevi l'ordine entro 48 ore

Note di degustazione e abbinamenti

Il vino orange Giallo di Costa della cantina Ricci di Daniele Ricci viene prodotto da uve autoctone piemontesi. L’azienda vitivinicola Ricci nasce nel tortonese, precisamente nel piccolo paese di Costa Vescovado, alla fine degli anni Venti del 900. Dopo un periodo di abbandono la cantina viene riportata in vita da Daniele Ricci, nipote di Carlo e Clementina Ricci. Giallo di Costa di cantina Ricci viene prodotto con un blend di uve autoctone del territorio piemontese. Le viti affondano le proprie radici in un terreno ricco di elementi minerari. Questa zona del tortonese è caratterizzata dalla presenza di marne tortoniane. È anche grazie alla ricchezza del sottosuolo che il territorio è stato riportato in auge per la vinificazione agli inizi degli anni 2000. Daniele Ricci cura il suo terroir seguendo un’agricoltura biologica, senza utilizzare elementi chimici o additivi. L’etichetta Giallo di Costa nasce nel 2007, è frutto di una collaborazione forte tra vigna e cantina. Le uve macerano per 90 giorni sulle bucce, per poterlo fare è necessario che i grappoli, quando vengono vendemmiati siano perfettamente sani e maturi. Il vino non viene chiarificato e filtrato. Giallo di Costa è un orange wine brillante e profondo, che per carattere e struttura sembra quasi un rosso. Stupisce per grande complessità ed evoluzione v proprio alla lunga macerazione sulle bucce. Al calice il colore è arancio brillante con striature giallo ocra. Al naso il bouquet è ricco e verticale: si percepiscono note di frutta candita, scorza di agrumi, miele di acacia e nocciole tostate. Sul finale sprigiona note marine e mentolate. Al palato è inebriante, vigoroso e intenso ha una lieve sfumatura tannica di grande persistenza. È un vino che regala ad ogni sorso stupore e curiosità, va approcciato con cura senza pregiudizi e dimenticandosi tutto ciò che si conosce sugli orange wine. Perfetto per l’aperitivo lo consigliamo con formaggi a pasta molle, carni bianche in umido e risotti. Un abbinamento da non sottovalutare? Il prosciutto toscano.

Carni Bianche
Formaggi
Primi Piatti
Caratteristiche
Affinamento Legno Botte Grande
Alcol 13%
Annata 2018
Brand Daniele Ricci
Elegance index
Formato 0,75L
Pop index
Provenienza Piemonte
Temperatura di servizio 10-12
Tipologia Orange Wine
Vitigni Autoctono a bacca bianca

Cantina

Daniele Ricci

Agli inizi degli anni ‘20 viene fondata la cantina Ricci. Oggi viene gestita da Daniele, anarchico dei Colli Tortonesi e mago del Timorasso, in una produzione unica e rispettosa non solo delle tradizioni ma anche dell’ambiente.

Scopri di più

Delivery presto disponibile!

Potrai verificate la copertura delivery nella tua zona e ordinare comodamente da casa tua.